Workshop: Coinvolgimento dei migranti nelle iniziative di cooperazione internazionale

Sabato 16 luglio dalle 1FAIT!quadrato_4000:00 alle 13:00

Cecina Mare, Parco La Cecinella, presso Meeting Internazionale Antirazzista

Un workshop in cui, partendo dalle opportunità offerte dalla nuova legge per la cooperazione, attraverso un’elaborazione partecipata, tracceremo nuovi percorsi di formazione e inclusione che partano dal sistema toscano.  

Convocazione al Workshop

Care e Cari,

siamo a inviare le informazioni riguardanti l’incontro che si terrà sabato 16 luglio presso il Meeting Internazionale Antirazzista.

L’incontro sarà strutturato come un laboratorio che abbia l’obiettivo di definire in maniera congiunta e partecipata alcune linee di lavoro comuni nell’ambito dell’apporto e del coinvolgimento delle associazioni di migranti nella cooperazione internazionale e nel sistema delle reti territoriali, anche alla luce della nuova legge nazionale della cooperazione.

Questo incontro vuole inoltre essere un appuntamento preparatorio per un’iniziativa del FAIT sul tema che si terrà in autunno in Toscana, come discusso anche durante la nostra ultima riunione, per questo è molto importante il coinvolgimento e la partecipazione di tutti.
Questo evento è stato promosso dal Forum delle Attività Internazionali della Toscana e dal progetto “Senza Frontiere”, un’iniziativa della Regione Toscana volta a facilitare le associazioni di immigrati in processi di cosviluppo, così da creare sinergie e ottimizzare risorse.

Di seguito e in allegato l’invito e il programma.

Programma: Programma coinvolgimento migranti cooperazione-mia2016-a4

Cecina Mare, Parco La Cecinella, Meeting Internazionale Antirazzista
16 Luglio H 10:00 – 13:00
Il coinvolgimento dei migranti nelle iniziative di cooperazione internazionale

 

Iniziativa a cura del Forum delle Attività Internazionali della Toscana in collaborazione con il progetto “Senza Frontiere” della Regione Toscana.

Partecipano: le associazioni e le comunità degli stranieri della Toscana, Alfiero Ciampolini (Portavoce FAIT), Adrien Cleophas Dioma (coordinatore del gruppo “Migrazioni e sviluppo” del Consiglio Nazionale per la cooperazione), Gabriele Tomei (Università di Pisa), Regione Toscana.

Ricordiamo che il programma completo del Meeting può essere visionato a questo link http://www.mia-arci.it/.

I partecipanti al laboratorio avranno diritto al rimborso delle spese di viaggio.

Condividete il messaggio con quanti riteniate possano essere interessati, restiamo a disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento.

Cari Saluti,
Alfiero Ciampolini
Portavoce FAIT

Per info e contatti:
Carla Cocilova
Lidija Dominikovic
Solidarietà e cooperazione internazionale
ARCI TOSCANA  055 26297238   055 26297272

FAIT_meeting_internazionale_antirazzistaRelatori
Alfiero Ciampolini, portavoce FAIT
Adrien Cleophas Dioma, coordinatore del gruppo “Migrazioni e sviluppo” del Consiglio Nazionale per la cooperazione
Gabriele Tomei, Università di Pisa

Sono state invitate a partecipare le Associazioni e le Comunità degli stranieri della Toscana

Iniziativa a cura del Forum delle Attività Internazionali della Toscana in collaborazione con il progetto “Senza Frontiere” della Regione Toscana.
informazioni: meeting.toscana@arci.it

sabato 16 luglio dalle 10:00 alle 13:00

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.